locomotiva
LOCOMIX 2012: LA FINALE PER UN FUTURO MIGLIORE Stampa E-mail

Sabato 5 maggio ore 21,00 al Teatro Concordia di Borgo Maggiore (Repubblica di San Marino) appuntamento con la finale di LoComix 2012. Risate assicurate assieme agli 8 pretendenti al titolo di “Re della comicità emergente”. Ospite della serata Terenzio Traisci (in arte Terenzio TV), vincitore dell'edizione 2011 e finalista allo show TV “Italia's got talent”.

La crisi ti sta complicando la vita e tu sei sempre più triste? Riaccendi con noi la speranza in un futuro migliore. Vieni sabato 5 maggio alle ore 21:00 al Teatro Concordia di Borgo Maggiore per la finale della dodicesima edizione di LoComix, il concorso per comici emergenti. Abbiamo già caricato sul nostro treno gli otto comici che approderanno alla finalissima, dopo quattro serate di puro umorismo che si sono tenute al Teatro del Mare di Riccione grazie alla collaborazione fra l’Associazione Locomotiva e la Compagnia Fratelli di Taglia. In lizza per il titolo di “Re della comicità emergente” ci saranno (secondo l'ordine in cui si esibiranno) Giovanni d'Angella (pugliese che vive in provincia di Pavia), Antonella Minarelli (ferrarese che vive ad Asti), I 4 Gusti (Palermo), Antonio Innocente (pugliese che vive a Bologna), Max e Scossa (dalla provincia di Roma), Rintrionati (Firenze), Davide Giovannetti (Cesena), Cristiana Maffucci (Torino). I comici si sfideranno a suon di risate per conquistare il titolo assegnato dal pubblico seguendo le orme del forlivese Terenzio Traisci, in arte Terenzio TV, vincitore della scorsa edizione, che è stato recentemente finalista al programma televisivo prodotto da mediaset “Italia's Got talent” e che sarà l'ospite della finalissima di LoComix 2012. Una giuria composta da personaggi del mondo della cultura,  dello spettacolo e delle istituzioni assegnerà il Premio della Critica all'artista che si sarà contraddistinto per l'originalità, il testo e la tecnica.

Il tema e l'ambientazione della finale di LoComix rimangono top secret, ma i ragazzi della Locomotiva garantiscono che anche quest'anno la gara dei comici avrà una cornice degna che soddisferà i palati fini dei fedelissimi spettatori della manifestazione. I due presentatori Ettore Mularoni e Marina Tamagnini, con le incursioni di Mauro Granaroli, si prodigheranno in gag e situations comedy in una ambientazione scenografica mirabolante, creata dal poliedrico architetto Antonio De Padova, che per l'occasione si esibirà assieme a Tony Margiotta e Massimiliano Casali nell’esecuzione delle musiche che faranno da colonna sonora alla serata. Special guest della serata il giovane rapper sammarinese Lorenzo Salvatori in arte IROL.

Il vincitore di LoComix verrà premiato come di consueto con un “simpatico” premio pensato dagli organizzatori, mentre per il vincitore del premio della critica ci sarà come di consueto un riconoscimento tipicamente sammarinese e nel caso sarà una bellissima ceramica realizzata dai ragazzi de “Il Libeccio”. Per entrambi i vincitori ci saranno due biglietti aerei per una capitale europea gentilmente offerti dall'Aereoporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”. Non mancherà ovviamente la tradizionale Torta Tre Monti prodotta da La Serenissima, ad allietare i palati dei comici e divenuta oramai un must dell'ambiente della comicità italiana al punto che molti tornano a LoComix anche per lei! E' confermata anche per questa edizione la lotteria che assegnerà ad uno degli spettatori in sala, un riconoscimento offerto dal Bowling Seventies di Cerasolo (RN).

L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento alla Compagnia Fratelli di Taglia per la collaborazione offerta per le selezioni, collaborazione che ha permesso a LoComix di crescere negli anni e di affermarsi come uno dei migliori festival a livello nazionale italiano. LoComix è gemellato con il Premio Nebbia di Milano che ha la direzione artistica di Cesare Gallarini, cabarettista e autore nonché grande amico della Locomotiva.

La finale di LoComix avrà il patrocinio ed il sostegno della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore oltre alla fondamentale collaborazione del Gruppo Banca di San Marino e dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali. La Locomotiva desidera ringraziare anche gli imprescindibili sponsor quali Telefonia Mobile Sammarinese e Titancoop.

E' possibile acquistare i biglietti per la finale al Teatro Concordia (tel. 0549 883030) a partire dal 2 maggio tutti i giorni dalle 16:30 alle 20:30 oppure al Bowling Seventies di Cerasolo (Tel. 0541 759376) a partire dal 27 aprile. Per chi avesse difficoltà a recarsi presso una delle due sedi in cui viene effettuata la prevendita, c'è la possibilità di acquistare i biglietti tramite il servizio PostePay.

(Scarica il file sottostante per le informazioni complete sull'acquisto dei biglietti)

Per informazioni chiamare il 3357348590 oppure scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
LOCOMIX 12: GLI 8 FINALISTI E-mail

ECCO I FINALISTI CHE SI SFIDERANNO SUL PALCO DEL CONCORDIA IL 5 MAGGIO

La Locomotiva del buon umore ha caricato sul proprio treno gli otto comici che verranno condotti alla finalissima della 12° edizione LoComix che si terrà sabato 5 maggio al Teatro Concordia di Borgo Maggiore.

Durante le tre serate di selezione che si sono tenute al Teatro del Mare di Riccione, grazie alla collaborazione fra l'Associazione Locomotiva e la Compagnia Fratelli di Taglia, si sono esibiti 24 comici provenienti da tutta Italia. La nuova formula delle selezioni, che sono divenute un varietà con ospiti del calibro di Bruce Ketta, Enrico Zambianchi ed Enzo e Ramon e la partecipazione di Band Musicali della scuola Musicantiere nonchè i corpi di ballo delle scuole di danza Anca Ardelean Danza e Accademia Antonella Bartolacci, ha entusiasmato un pubblico partecipe chiamato a eleggere il proprio beniamino ogni sera.

Anche questa edizione ha riservato grandi sorprese grazie ad artisti che si sono dimostrati fantasiosi e pronti al grande salto verso la celebrità ripercorrendo le orme di alcuni vincitori di Locomix divenuti celebri come BAZ, Enzo e Ramon e Le Barnos solo per citarne alcuni.

Gli artisti selezionati per la finale sono (nell'ordine di apparizione della finale):

1) Giovanni d'Angella, un pugliese che vive in provincia di Pavia

2) Antonella Minarelli, una ferrarese che vive ad Asti

3) I 4 Gusti da Palermo

4) Antonio Innocente, un pugliese che vive a Bologna

5) Max e Scossa dalla provincia di Roma

6) Rintrionati da Firenze

7) Davide Giovannetti da Cesena

8) Cristiana Maffucci da Torino

Pronti a subentrare in caso di rinuncia da parte di uno o due finalisti, saranno Silvio Perfetti da Bologna e Loris Smeraldi da Forlì. Tutta la penisola italica è rappresentata nella finale di LoComix che in questa edizione ha due novità ovvero la presenza di tre gruppi comici e quella di due artiste del gentil sesso. I comici ammessi alla finalissima si sono contraddistinti per la loro tecnica, capacità di stare sul palco e per le battute e situazioni comiche particolarmente efficaci che oltre a divertire la giuria preposta alla scelta dei finalisti, hanno catturato anche i favori del pubblico presente al Teatro del Mare.

LoComix continua a essere molto conosciuto e apprezzato sia dal pubblico, per i volti nuovi che porta alla ribalta, sia dai cabarettisti per l’imparzialità di giudizio e l’organizzazione efficiente e amichevole. A testimoniarlo anche i ringraziamenti e i complimenti ricevuti anche dai comici che hanno preso parte alle selezioni e che non sono stati ammessi alla finale.

L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento alla Compagnia Fratelli di Taglia per la collaborazione offerta per le selezioni, per il nono anno consecutivo. Collaborazione che ha permesso alla manifestazione di crescere negli anni e di affermarsi come uno dei migliori festival a livello nazionale italiano. Il ringraziamento va esteso al Comune di Riccione per avere sostenuto l’iniziativa, così pure la Provincia di Rimini e la Regione Emilia Romagna.

Ora la manifestazione rientra in territorio sammarinese dove ancora una volta avrà il sostegno della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore oltre alla fondamentale collaborazione dell’Ente Cassa di Faetano e dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali ed al contributo imprescindibile degli sponsor TMS e Titancoop.

Anche quest'anno la Locomotiva dovrà cimentarsi in una nuova entusiasmante sfida ovvero quella di sorprendere ancora una volta il pubblico. Ma la follia dei “locomotivati” ancora una volta darà vita ad uno spettacolo in grado di regalare al pubblico una serata di allegria e spensieratezza che di questi tempi non è poco!

 
LOCOMIX VARIETÀ ULTIMO ATTO

IL DIVERTIMENTO È CONTAGIOSO!

Sabato 17 marzo (ore 21,15) al Teatro del Mare di Riccione l’appuntamento conclusivo di LoComix Varietà, il sorprendente show del sabato sera! Ultima chiamata per 9 aspiranti finalisti del Festival per comici emergenti LoComix - premiati dal pubblico con un viaggio aereo offerto dall’Aeroporto Fellini di Rimini e valutati dalla giuria tecnica – supportati dagli ospiti d’onore Enzo e Ramon, vincitori dell’edizione 2010 con la loro Virtual Life e oggi nel cast di Colorado. Tornano le elettrizzanti performance del corpo di ballo Anca Ardelean Danza. Colonna sonora live con il rock tutto da ballare e cantare dei Fenix.

L’euforia è contagiosa! Ne sa qualcosa il pubblico di LoComix Varietà, conquistato dal ricco format dello show che sabato 17 marzo alle ore 21,15 giunge al suo ultimo appuntamento. Come sempre al Teatro del Mare di Riccione si faranno le cose in grande per un’ultima serata in compagnia dei nuovi talenti. Quella di sabato sarà l’ultima chiamata per le selezioni di LoComix 2012, il Festival della Repubblica di San Marino per comici emergenti, promosso dall’Associazione Culturale Locomotiva (San Marino) in collaborazione con la compagnia Fratelli di Taglia. Sul palco Pietro di Giorgio da Alessandria, Antonella Minarelli e Viviana Pavan di Asti, Antonio Innocente da Bologna, Gloria Togni da Borghi e Davide Giovannetti da Cesena, I Precari da Carpi, Massimo Morselli da Modena e Cristiana Maffucci da Torino. I comici si sfideranno a suon di risate per conquistare il Premio del Pubblico – sabato scorso ai romani Max e Scossa, i più votati dalla platea, sono andati un biglietto aereo per due persone verso una destinazione europea offerto dall’Aeroporto Fellini di Rimini, un prodotto tipicamente sammarinese firmato La Serenissima e riconoscimenti offerti da La Sorgente di Riccione - e il plauso della giuria tecnica, che al termine di quest’ultima sessione di selezioni deciderà chi accederà alla finale del 6 maggio al Teatro Titano di San Marino.

Ospiti d’onore dell’ultimo appuntamento con LoComix Varietà, in veste di padrini degli aspiranti finalisti, saranno Enzo e Ramon. I bolognesi Enzo Mezzapelle e Ramon Fiume sono l’ultima grande scoperta del Festival. I divertenti avatar con gli occhiali a led (rossi e blu in omaggio alla loro città) alle prese con gli scenari più insoliti della Virtual Life - parodia della gioventù che sembra vivere quasi imprigionata nei giochi multimediali - hanno ottenuto il loro primo riconoscimento ufficiale proprio a LoComix. Risate a passo di danza grazie al ritorno sul palco del corpo di ballo Anca Ardelean Danza con nuove elettrizzanti coreografie.La vittoria nell’edizione 2010 ha dato il via a un’ascesa senza precedenti con la vittoria del duo in tutti i principali concorsi comici italiani, compresa la Champions League del cabaret Bravo Grazie, e all’ingresso nel cast di Colorado (Italia 1). Enzo e Ramon sono inoltre tra i fondatori dell’Arca del Sorriso, progetto per la sensibilizzazione e la raccolta fondi - attraverso l’arte comica – a favore delle strutture di accoglienza e cura degli animali. Un’ultima serata a ritmo di rock con la colonna sonora live affidata ai Fenix: Roberta (voce), Gianluca (basso), Dave (chitarra) e Gianluca (batteria) arrivano dal vivaio del Musicantiere con il loro rock da cantare e ballare a base di celebri hit internazionali e brani pop riarrangiati con grinta. A condurre LoComix Varietà Ettore Mularoni dell’Associazione Locomotiva (San Marino) e i Fratelli di Taglia di Riccione.

LoComix Varietà gode del supporto del Comune di Riccione (Assessorato alla Cultura), della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport di San Marino e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore, oltre alla collaborazione dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali di San Marino e dell’Ente Cassa di Faetano e al supporto della Telefonia Mobile Sammarinese e di Titancoop.

 
LOCOMIX VARIETA' SECONDO ROUND

NUOVE FOLIES DEL SABATO SERA!

Sabato 10 marzo ore 21,15 al Teatro del Mare di Riccione nuovo appuntamento con LoComix Varietà, il folle show del sabato sera! Risate assicurate assieme a 10 nuovi aspiranti finalisti del Festival per comici emergenti LoComix - premiati dal pubblico e selezionati dalla giuria tecnica - e all’ospite d’onore Enrico Zambianchi. Sul palco anche l’energia in movimento del corpo di ballo dell’Accademia Antonella Bartolacci e della Musical Academy di Gino Landi. Musica d’atmosfera nella colonna sonora live degli ironici Mald’Estro.

LoComix Varietà è un treno lanciato a tutta velocità verso il divertimento. Il nuovo show del sabato sera è di nuovo pronto a coinvolgere il pubblico del Teatro del Mare di Riccione con la sua atmosfera da music-hall animata dalla salutare carica di energia dei nuovi talenti. Sabato 10 marzo alle 21,15 in scena un ricco format e un cast di sicuro impatto. Sul palco la seconda delle tre sessioni di selezione di LoComix 2012, il Festival della Repubblica di San Marino per comici emergenti, promosso dall’Associazione Culturale Locomotiva (San Marino) in collaborazione con la compagnia Fratelli di Taglia. In lizza i Rintrionati da Firenze, Michele Giunta da Giussano (Monza Brianza), Francesca Puglisi da Milano, Giuseppe Cantatore da San Giuliano Milanese, Massimo Morselli da Modena, Gabriele Savasta da Novara, I 4 Gusti da Palerno, Giovanni D’Angella da Landriano (Pavia), Max e Scossa da Mentana (Roma) e Gigi da Postua (Vercelli). I comici si sfideranno a suon di risate per conquistare il Premio del Pubblico - seguendo le orme del cesenate Luca Giardullo che sabato scorso è stato il più votato dalla platea e premiato con un prodotto tipicamente sammarinese firmato La Serenissima e riconoscimenti offerti da La Sorgente di Riccione - e il plauso della giuria tecnica, che al termine delle tre sessioni di selezione deciderà chi accederà alla finale del 6 maggio al Teatro Titano di San Marino.

Ospite d’onore del secondo appuntamento con LoComix Varietà, in veste di padrino degli aspiranti finalisti, sarà Enrico Zambianchi. Il comico di Forlimpopoli è uno dei beniamini di LoComix, approdato a ben due serate finali (2008 e 2009) grazie al suo umorismo che fa da specchio alla realtà che lo ha successivamente portato anche all’attenzione del pubblico di Zelig Off. Condurrà il pubblico del Teatro del Mare nel suo mondo popolato di personaggi metaforici incamminati lungo una strada in cui la realtà supera la fantasia. Dal Frigorifero che entra in politica alla Morte distratta che cerca di rintracciare le sue vittime usando l’elenco telefonico si scopre un’umanità che sembra scivolare sempre più lontano… Energia in movimento grazie alle performance del corpo di ballo dell’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione impegnato in coreografie di moderno e contemporaneo, soliste Lucrezia Zambon e Cristina Bugli, e brani di musical cantati da Vanessa Innocenti della Musical Academy diretta da Gino Landi.

La colonna sonora live sarà invece curata dai Mald’Estro, quattro ragazzi provenienti dal vivaio del Musicantiere che propongono una musica ironica e d’atmosfera: country-rock, folk, psichedelica e swing per raccontare di personaggi bizzarri attraverso immagini apparentemente non-sense che evidenziano gli aspetti più contraddittori della società contemporanea. A condurre LoComix Varietà Ettore Mularoni dell’Associazione Locomotiva (San Marino) e i Fratelli di Taglia di Riccione.

LoComix Varietà gode del supporto del Comune di Riccione (Assessorato alla Cultura), della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport di San Marino e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore, oltre alla collaborazione dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali di San Marino e dell’Ente Cassa di Faetano e al supporto della Telefonia Mobile Sammarinese e di Titancoop.

 
LOCOMIX VARIETA': INIZIANO LE SELEZIONI PER LOCOMIX 12

DEBUTTA LOCOMIX VARIETÀ IL NUOVO SHOW DEL SABATO SERA!

Sabato 3 marzo ore 21.15 al Teatro del Mare di Riccione al via il nuovo varietà teatrale di primavera. Risate a crepapelle con gli aspiranti finalisti del Festival per comici emergenti LoComix - premiati dal pubblico e selezionati dalla giuria tecnica - e il primo ospite d’onore: Bruce Ketta, il postino di Zelig e Colorado. Scatenate performance del corpo di ballo Anca Ardelean Danza con la partecipazione della stella hip hop Eric Perasie. Colonna sonora live dei funkadelici Majestic Blast.

Comicità, musica dal vivo, danza, sorprese, frizzi, lazzi e cotillons. È tutto da scoprire il nuovo LoComix Varietà che la Stagione Teatrale di Riccione vara sabato 3 marzo alle 21,15 al Teatro del Mare nell’ambito di Ridi di Marzo. Il varietà rivisitato in chiave contemporanea, ricco format in tre puntate che porta alla ribalta i nuovi talenti. A cominciare da quelli comici con la prima delle tre sessioni di selezione di LoComix 2012, il Festival della Repubblica di San Marino per comici emergenti, promosso dall’Associazione Culturale Locomotiva (San Marino) in collaborazione con la compagnia Fratelli di Taglia. Maratona del buonumore che per questa prima tornata vedrà alternarsi sul palco Silvio Perfetti da Bologna, Luca Giardullo da Cesena, Loris Smeraldi da Forlì, i Rintrionati da Firenze, Fabiana Bisceglia da Rho (Milano), Zio Tony da Carrara (Massa Carrara) e i Coppia & Incolla da Pesaro. I comici emergenti si contenderanno il Premio del Pubblico - al più votato dalla platea andranno un prodotto tipicamente sammarinese firmato La Serenissima e riconoscimenti offerti da La Sorgente di Riccione - e il plauso della giuria tecnica, che al termine delle tre sessioni di selezione deciderà chi accederà alla finale del 6 maggio al Teatro Titano di San Marino.

Ospite d’onore della prima serata di LoComix Varietà sarà Bruce Ketta, alias Matteo Iuliani, che dopo la finale di LoComix 2005 ha conquistato la ribalta televisiva di Zelig e ora è nel cast di Colorado. Suo il compito di fare da padrino agli aspiranti finalisti con le sue battute a raffica e l’inconfondibile vivacità: ironia dissacrante, con cadenza barese, sia nelle vesti del Postino negligente che debuttò proprio in occasione delle selezioni di LoComix (So’ cambiate le cose…) che di improbabile salutista (La salute è importante…).

Nel cast di LoComix Varietà anche il corpo di ballo Anca Ardelean Danza con due esibizioni di danza contemporanea: Telephone (coreografia di Annamaria Dumbrek sulle note della hit di Beyoncè e Lady Gaga) e Playing with the dance (coreografie Debbie Mount e Eric Perasie) affidati alla stella hip hop Eric Perasie (testimonial Nike e già nel film The dancer di Luc Besson) e alle danzatrici Genny Bernardi, Linda Pigozzi, Martina Muccioli, Simona Reciputi, Sara Duè,  Silenia Tonini, Carlotta Maresi, Nadia Cappelli, Alessandra Moroncelli, Barbara Branchesi, Carlotta Rossi, Cristina Berti, Chiara Morri, Angelica Bollini, Giulia Michelotti, Arianna Giorgi, Gaia Bavestrello e Giulia Camilloni.

A dare ulteriore ritmo la colonna sonora rigorosamente dal vivo curata per questa prima serata dai Majestic Blast provenienti dal vivaio del Musicantiere: atmosfere funkadeliche nasceranno dall’incontro tra il furore di Jules (batterista e dubmaster), il fluttuante Pils (chitarrista e synthblaster) e il power dell'original Lovo (MC e bassista).A condurre LoComix Varietà Ettore Mularoni dell’Associazione Culturale Locomotiva (San Marino) e i Fratelli di Taglia di Riccione.

LoComix Varietà gode del supporto del Comune di Riccione (Assessorato alla Cultura), della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport di San Marino e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore, oltre alla collaborazione dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali di San Marino e dell’Ente Cassa di Faetano e al supporto della Telefonia Mobile Sammarinese e di Titancoop.


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 13

Associazione Locomotiva

L'Associazione Culturale Locomotiva nasce nel settembre del 2000 per volontà di un gruppo di giovani col desiderio di incontrarsi e condividere interessi comuni, confrontare le proprie idee e dare vita ad iniziative a carattere più o meno serioso.

Lo scopo dei fondatori era quello di divertirsi, emozionarsi, creare opportunità per i cittadini sammarinesi e del circondario di assistere ad eventi non presenti in questa zona, nonchè favorire l'aggregazione delle persone, e non da ultimo colmare alcune lacune presenti nella nostra vita sociale. Filo conduttore delle iniziative dell'associazione è sempre stato quello di creare un qualcosa che potesse essere utile alla collettività, cercando di non essere mai banali o strumentalizzati dalla politica e questo anche se sembra scontato, in realtà è risultato essere la cosa più difficile!