SERGIO SILVESTRI SI AGGIUDICA LA NONA EDIZIONE DI LOCOMIX

Premio del pubblico a Sergio Silvestri da Novara Torino. Il riconoscimento della critica a Tristano Testa
 

     

Sabato 18 aprile 2009, in occasione della finale della nona edizione di Locomix, il concorso per comici organizzato dall’Associazione Culturale Locomotiva, il palco del teatro concordia si è trasformato nel campo di gara di una “singolar tenzone”.
Gli otto artisti in gara si sono sfidati a colpi di battute e gag per contendersi la mano della principessa Marion de li Pianacci alias Marina Tamagnini, da anni reclusa in una torre in attesa di trovar un aitante cavalier quale marito. Il campo di gara del palio medievale è stato ricreato fedelmente grazie alla mirabolante scenografia ideata e realizzata dall’architetto Antonio De Padova, dai costumi gentilmente concessi da Lorenzo Favaro, e non ultimo dalla straordinaria bravura e ironia della Corale di San Marino e de La gente che canta con lardor, magistralmente diretti dal maestro Fausto Giacomini, che hanno allietato la serata con musiche dell’epoca.
La serata condotta dal banditore del palio Guiscardo da Olnano alias Ettore Mularoni, ha visto trionfare per una manciata di voti, il cabarettista novarese SERGIO SILVESTRI, monologhista classico, con un pezzo dal ritmo incalzante e battute pungenti su temi scottanti e attuali.
Nota positiva della serata per il vincitore è che il giorno stesso della finale ha avuto notizia che a fine 2009 inizieranno le riprese del prossimo film di Sylvester Stallone, Demoliton Man Detender, di cui Silvestri è lo sceneggiatore!
Ricordiamo gli altri 7 pretendenti al titolo erano I Vietato Fumare da Napoli, i Progildan da Arezzo, Mario Tarallo da Genova, Le Lumache Dimezzate da Milano, I Pandpers da Torino, Enrico Zambianchi da Forlimpopoli e Tristano Testa da Milano.
L’altissimo livello degli artisti in gara, già preannunciato dagli organizzatori, ha consentito ad un pubblico numeroso e partecipe che ha riempito il concordia in ogni ordine di posto, di assistere alle esibizioni di comici pronti e maturi per una ribalta più importante. A conferma di ciò dopo una grossa indecisione la giuria ha assegnato il premio della critica alla comicità surreale di TRISTANO TESTA, comico milanese che ha presentato un personaggio assurdo ed allucinato con gag basate sulla sua grande espressività.
A detta di molti l’edizione 2009 di Locomix è stata in assoluto la migliore sia dal punto di vista del livello dei comici in gara, che da quello dell’organizzazione. La finale è stata ripresa dalla San Marino RTV.

L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento a: Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura e le Politiche Giovanili, Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport, Segreteria di Stato per l’Industria, l’Artigianato ed il Commercio, Giunta di Castello di Borgo Maggiore, Ufficio Attività Sociali e Culturali, Ente Cassa di Faetano, TMS – Telefonia Mobile Sammarinese e Giochi del Titano e Conad del Centro Commerciale Azzurro.

Per ulteriori informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

     

 

Associazione Locomotiva

L'Associazione Culturale Locomotiva nasce nel settembre del 2000 per volontà di un gruppo di giovani col desiderio di incontrarsi e condividere interessi comuni, confrontare le proprie idee e dare vita ad iniziative a carattere più o meno serioso.

Lo scopo dei fondatori era quello di divertirsi, emozionarsi, creare opportunità per i cittadini sammarinesi e del circondario di assistere ad eventi non presenti in questa zona, nonchè favorire l'aggregazione delle persone, e non da ultimo colmare alcune lacune presenti nella nostra vita sociale. Filo conduttore delle iniziative dell'associazione è sempre stato quello di creare un qualcosa che potesse essere utile alla collettività, cercando di non essere mai banali o strumentalizzati dalla politica e questo anche se sembra scontato, in realtà è risultato essere la cosa più difficile!