ARTISTI A CENA: SECONDA SERATA.
Giovedì 19 Febbraio 2015 08:01

Venerdì 20 febbraio ore 20:00 presso il ristorante pizzeria Rossi la seconda serata della rassegna enogastronomica-comica-musicale con ospite ENRICO ZAMBIANCHI.

Venerdì 20 febbraio alle ore 20:00 il secondo appuntamento con ARTISTI A CENA la rassegna enogastronomica-comica-musicale organizzata dal ristorante pizzeria Rossi in collaborazione con l’Associazione Locomotiva. Dopo il successo della prima serata dove ai manicaretti preparati dallo chef del ristorante Rossi sono seguite le risate scatenate dalla battute di Andrea Vasumi, questa volta toccherà al comico di Forlimpopoli ENRICO ZAMBIANCHI a divertire il pubblico. Zambianchi reso celebre dal personaggio della Morte, è stato due volte finalista a Locomix, ha vinto il festival del cabaret emergente di Modena, ha fatto parte del cast dello Zelig Lab ed è attualmente ospite fisso nel Cialtronight di Forlì. Con la modica spesa di €25,00 il pubblico potrà quindi cenare con un menù fisso che prevede un antipasto, un primo, un secondo, bevande, dolce e caffè, ascoltando la musica rock-blues di Massimiliano Casali per poi concludere la serata in allegria con i personaggi creati da ZAMBIANCHI.

Per informazioni chiamare 3357348590 oppure scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o visitare la pagina facebook dell’ Associazione Culturale Locomotiva.
Per prenotazioni chiamare il Ristorante Pizzeria Rossi allo 0549902263. L’ingresso allo spettacolo sarà riservato esclusivamente a coloro che ceneranno presso il ristorante Rossi sito in via Via 25 Marzo, 13 a Domagnano (Repubblica di San Marino)

Il ristorante pizzeria Rossi e l’Associazione Locomotiva desiderano ringraziare la Segreteria di Stato Istruzione e Cultura per il patrocinio della rassegna, Fantastika Bio-cosmesi per il prezioso contributo e l’Ufficio Attività Sociali e Culturali per la collaborazione.

 

Associazione Locomotiva

L'Associazione Culturale Locomotiva nasce nel settembre del 2000 per volontà di un gruppo di giovani col desiderio di incontrarsi e condividere interessi comuni, confrontare le proprie idee e dare vita ad iniziative a carattere più o meno serioso.

Lo scopo dei fondatori era quello di divertirsi, emozionarsi, creare opportunità per i cittadini sammarinesi e del circondario di assistere ad eventi non presenti in questa zona, nonchè favorire l'aggregazione delle persone, e non da ultimo colmare alcune lacune presenti nella nostra vita sociale. Filo conduttore delle iniziative dell'associazione è sempre stato quello di creare un qualcosa che potesse essere utile alla collettività, cercando di non essere mai banali o strumentalizzati dalla politica e questo anche se sembra scontato, in realtà è risultato essere la cosa più difficile!