CHIUSE LE ISCRIZIONI A “SCRITTI DA RIDERE” E-mail
Lunedì 18 Settembre 2017 09:00

SONO CHIUSE LE ISCRIZIONI A “SCRITTI DA RIDERE” – CONCORSO PER RACCONTI UMORISTICI BREVI – 1° EDIZIONE

Al via la selezione dei tre racconti che saranno ammessi alla fase finale.

Sono chiuse le iscrizioni a “SCRITTI DA RIDERE” il concorso letterario per racconti umoristici brevi ideato dall’Associazione Locomotiva, con il patrocinio della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino e la collaborazione di Cassa di Risparmio di San Marino. Quarantacinque i racconti ammessi alla selezione finale. Ora la giuria composta da Ettore Mularoni, Marina Tamagnini, Marco Tamagnini, Giorgio Arcari, sceglierà i tre racconti che saranno ammessi alla fase finale.

Questi saranno passati al vaglio di una giuria qualificata composta da Paolo Cananzi, Roberto Mercadini, Gianni Bardi, Paolo Rondelli e Giorgio Arcari. Tale giuria decreterà il vincitore che riceverà un premio in denaro di €300,00.

La premiazione avverrà VENERDI 13 ottobre alle ore 21:00 presso il centro Sociale di Dogana, in piazza M.Tini, 7 a Dogana (Rep. San Marino). Nell’occasione ci sarà una aperi-cena realizzata in collaborazione con il Caffè Teatro e a seguire lo spettacolo “La Bellezza delle parole” di e con Roberto Mercadini.

Tutti e tre i racconti ammessi alla fase finale saranno letti al pubblico presente in sala. Entro la fine di settembre saranno resi noti i nomi dei tre finalisti.

Per info e chiarimenti scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o chiamare il 3357348590.

 

Associazione Locomotiva

L'Associazione Culturale Locomotiva nasce nel settembre del 2000 per volontà di un gruppo di giovani col desiderio di incontrarsi e condividere interessi comuni, confrontare le proprie idee e dare vita ad iniziative a carattere più o meno serioso.

Lo scopo dei fondatori era quello di divertirsi, emozionarsi, creare opportunità per i cittadini sammarinesi e del circondario di assistere ad eventi non presenti in questa zona, nonchè favorire l'aggregazione delle persone, e non da ultimo colmare alcune lacune presenti nella nostra vita sociale. Filo conduttore delle iniziative dell'associazione è sempre stato quello di creare un qualcosa che potesse essere utile alla collettività, cercando di non essere mai banali o strumentalizzati dalla politica e questo anche se sembra scontato, in realtà è risultato essere la cosa più difficile!