locomotiva
ECCO I FINALISTI DI LOCOMIX 13
Mercoledì 03 Aprile 2013 14:51

La Locomotiva del buon umore ha caricato sul proprio treno gli otto comici che verranno condotti alla finalissima della 13° edizione LoComix. Durante le tre serate di selezione che si sono tenute per la prima volta al Teatro Corte di Coriano, grazie alla collaborazione fra l'Associazione Locomotiva e la Compagnia Fratelli di Taglia, si sono esibiti 30 comici provenienti da tutta Italia. Di questi la giuria ha ammesso alla finale gli 8 che si contenderanno lo scettro di “re della risata” nella finalissima del 20 aprile a partire dalle ore 21:00 al Teatro Concordia di Borgo Maggiore – Repubblica di San Marino. Anche questa edizione delle selezioni ha riservato grandi sorprese grazie ad artisti che si sono dimostrati fantasiosi e pronti al grande salto verso la celebrità ripercorrendo le orme di alcuni vincitori di Locomix divenuti celebri come BAZ, Enzo e Ramon, Max e Scossa e Le Barnos solo per citarne alcuni.

Gli artisti selezionati per la finale sono (nell'ordine di apparizione della finale):

1)       Ciccio Toccafondi – Montemurlo (Prato)

2)       Maurizio Bronzini – Gragnano Trebbianese (Piacenza)

3)       Silvio Perfetti - Bologna

4)       Andrea Russo - Roma

5)      I 4 Gusti – Palermo

6)       Renato Fogagnolo – Occhiobello (Rovigo)

7)       Angela De Prisco – Castel San Giorgio (Salerno)

8)       Carmine Del Grosso - Roma

Pronti a subentrare in caso di rinuncia da parte di uno o due finalisti, saranno Vis da Ravenna e Tom Corradini da Torino. Tutta la penisola italica è rappresentata nella finale di LoComix che in questa edizione presenta la grande novità della collaborazione con l’agenzia di spettacoli Ridens di Faenza che assegnerà un premio speciale ad uno dei finalisti in gara. I comici ammessi alla finalissima si sono contraddistinti per la loro tecnica, capacità di stare sul palco e per le battute e situazioni comiche particolarmente efficaci che oltre a divertire la giuria preposta alla scelta dei finalisti, hanno catturato anche i favori del pubblico presente al Teatro Corte di Coriano. LoComix continua a essere molto conosciuto e apprezzato sia dal pubblico, per i volti nuovi che porta alla ribalta, sia dai cabarettisti per l’imparzialità di giudizio e l’organizzazione efficiente e amichevole. A testimoniarlo anche i ringraziamenti e i complimenti ricevuti anche dai comici che hanno preso parte alle selezioni e che non sono stati ammessi alla finale. L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento alla Compagnia Fratelli di Taglia per la collaborazione offerta per le selezioni, per il decimo anno consecutivo. Collaborazione che ha permesso alla manifestazione di crescere negli anni e di affermarsi come uno dei migliori festival a livello nazionale italiano. Il ringraziamento va esteso al Comune di Coriano per avere sostenuto l’iniziativa, così pure la Provincia di Rimini e la Regione Emilia Romagna. Ora la manifestazione rientra in territorio sammarinese dove avrà il sostegno della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, Segreteria di Stato Turismo e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore oltre alla fondamentale collaborazione del Gruppo Banca di San Marino e dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali. Anche quest'anno l’organizzazione dovrà cimentarsi in una nuova entusiasmante sfida ovvero quella di sorprendere ancora una volta il pubblico. Ma la folle creatività dei ragazzi della locomotiva ancora una volta darà vita ad uno spettacolo in grado di regalare al pubblico una serata di allegria e spensieratezza elargendo a grandi mani allegria e buon umore.

 
LOCOMIX 13: AL VIA LE SERATE DI SELEZIONE PDF Stampa E-mail
Mercoledì 13 Marzo 2013 15:04

 

 

 

 

 

 

Sabato 16, 23 e 30 marzo (ore 21,15) l’Associazione Locomotiva e i Fratelli di Taglia presentano sul palcoscenico di Coriano le selezioni del 13° Festival LoComix

Trenta comici da tutta Italia in passerella con la colonna sonora dal vivo dei riminesi Beati Precari, nuova resident band specializzata in chansons de geste. Pubblico protagonista nell’assegnazione del premio alla migliore esibizione della serata.

Torna la LocoRiffa on demand che coinvolge gli spettatori in un simpatico gioco a premi in collaborazione con le attività economiche del territorio.

Alla giuria di esperti il compito di selezionare gli otto cabarettisti che il prossimo 20 aprile si sfideranno nella finale al Teatro Concordia di Borgo Maggiore (RSM).

Nuova stazione di partenza per il treno di LoComix: il palcoscenico del Teatro CorTe di Coriano. LoComix è il Festival per Comici Emergenti della Repubblica di San Marino, organizzato a partire dal 2001 dall’Associazione Culturale Locomotiva che per il decimo anno ha rinnovato la fortunata collaborazione con la Compagnia Fratelli di Taglia, che cura la direzione artistica di CorTe. Dal 2004, infatti, le selezioni di LoComix sono aperte al pubblico e si svolgono in collaborazione con i Fratelli di Taglia: inizialmente al Teatro Massari di San Giovanni in Marignano, fino all’anno scorso al Teatro del Mare di Riccione e da quest’anno al Teatro CorTe di Coriano, a pochi chilometri dal confine con la Repubblica di San Marino. Dopo aver ospitato le big della risata Debora Villa e Gabriella Germani il palcoscenico corianese fa ora spazio ai comici di domani. Nel corso delle sue tredici edizioni infatti LoComix ha scoperto e lanciato tanti nuovi talenti del buonumore: Marco BAZ Bazzoni, I Mancio e Stigma (gli Emo), Bruce Ketta, I PanPers, Enzo e Ramon, Andrea Vasumi, i sammarinesi Le Barnos, e ancora Andrea Sambucco, Enrico Zambianchi, Marco Dondarini e tanti altri… fino ai romani Max & Scossa, vincitori di LoComix 2012 e ora tra gli ospiti di punta di Made in Sud su RaiDue. Locomix è sempre più conosciuto e apprezzato sia dal pubblico, per i volti nuovi che porta alla ribalta, sia dai cabarettisti per l’imparzialità di giudizio e l’organizzazione efficiente e amichevole. A testimoniarlo le numerose richieste di partecipazione giunte da tutta Italia all’Associazione Locomotiva di San Marino anche per questa nuova edizione. Le tre serate di selezione al Teatro CorTe di Coriano – sabato 16, 23 e 30 marzo con inizio alle ore 21,15 – saranno vere e proprie maratone del divertimento a cui prenderanno parte, in totale, una trentina di cabarettisti. Durante ogni serata i comici si avvicenderanno sul palcoscenico con il compito di convincere giuria e pubblico a suon di battute avendo a disposizione solo 6 minuti ciascuno. Saranno risate a ritmo di musica con una nuova resident band che offrirà ogni sera una colonna sonora dal vivo alle esibizioni dei comici e ai siparietti dei presentatori Ettore Mularoni (Associazione Locomotiva) e Daniele Dainelli (Fratelli di Taglia). Sul palco di CorTe le chansons de geste dei Beati Precari: Massimo Modula (voce, chitarra, basso precario), Luca Manderioli (saxofoni, tastiere) e Giacomo Depaoli (percussioni, suoni). Come ogni anno il pubblico delle selezioni sarà chiamato a partecipare attivamente alle serate, votando l’esibizione preferita e scegliendo il proprio beniamino a cui verrà assegnato il Premio del Pubblico. Il pubblico sarà protagonista anche sul palco di CorTe grazie all’ormai tradizionale LocoRiffa on demand. Gli spettatori che vorranno essere coinvolti in questo grande gioco potranno segnalare la loro disponibilità alla cassa del teatro e partecipare all’estrazione a sorte di 3 biglietti d’ingresso. I fortunati possessori dei tagliandi estratti si contenderanno di fronte al pubblico i premi in palio, sostenendo prove a sorpresa che faranno emergere con simpatia il loro temperamento artistico. Le Selezioni LoComix 2013 rinsalderanno il rapporto di collaborazione tra il Teatro Corte e il tessuto produttivo ed economico locale. Nell’ambito di una strategia di marketing territoriale di ampio respiro San Patrignano e le rinomate cantine corianesi Podere Bianchi, Valle delle Lepri, Podere Vecciano e Tenuta Santini omaggeranno con i loro prodotti enogastronomici d’eccellenza i comici e i partecipanti alla LoCoriffa più votati dagli spettatori. Premi anche da La Sorgente di Riccione e dall’Ottica 10DecimiRiccione (Centro Commerciale Perla Verde). E per il pubblico buoni sconto offerti dal punto vendita Cisalfa del Centro Commerciale Perla Verde di Riccione. Le esibizioni di tutti i cabarettisti verranno valutate da una giuria di esperti che, solo al termine delle tre serate, selezionerà gli 8 partecipanti allo show finale in calendario sabato 20 aprile 2013 al Teatro Concordia di Borgo Maggiore (Repubblica di San Marino).

Le serate di selezione per LoComix 2013 godono del supporto del Comune di Coriano e del suo Assessorato alla Cultura, della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del patrocinio della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura e della Segreteria di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore, oltre alla collaborazione del Gruppo Banca di San Marino e della Telefonia Mobile Sammarinese.

Ingresso: Platea € 10 - Galleria € 8

Info e prenotazioni: CorTe Coriano Teatro tel 0541 658667 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Apertura biglietteria nel giorno di spettacolo: ore 17,30

www.corianoteatro.it www.fratelliditaglia.com

Info giornalisti - Ufficio Stampa Compagnia Fratelli di Taglia: Gabriele Pizzi - 335 6781722 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
LOCOMIX 13: LE SORPRESE NON FINISCONO MAI! PDF Stampa E-mail

Siglata la collaborazione con l'agenzia RIDENS di Faenza.

L’Associazione Locomotiva, che organizza da 13 anni LoComix è orgogliosa di informare che è stata definita la collaborazione con l’agenzia di spettacoli “Ridens” di Faenza che gestisce comici quali Giacobazzi, Baz, Paolo Cevoli, Paolo Migone, Sergio Sgrilli, solo per citarne alcuni e senza nulla togliere a tanti altri con cui ci scusiamo per non averli menzionati.Tale collaborazione prevede, nel dettaglio, che sia istituito nell'ambito della finale di LoComix 2013 un “Premio Ridens” che consiste in un riconoscimento del valore di €1.000,00 come comico di apertura di due o tre spettacoli di un “big” della scuderia Ridens.Inoltre lo stesso vincitore entrerà a fare parte della “Ridens Factory”, ovvero uno spettacolo-laboratorio per promuovere e far crescere nuovi talenti ai quali sarà data la possibilità di provare i propri pezzi davanti ad un vero pubblico. “Ridens Factory” è una fabbrica di comicità pronta a sfornare nuovi talenti che ha 7 sedi in tutta la penisola italiana.Crediamo che questa sia una grande opportunità per coloro che credono nelle proprie doti comiche e vogliono intraprendere un percorso che li porti verso la celebrità, ma soprattutto a fare uno dei mestieri più belli del mondo: quello di fare ridere (consapevolmente).

Si invitano pertanto aspiranti cabarettisti, maghi, imitatori e chiunque sia desideroso di provare a percorrere la strada della comicità, a iscriversi alle selezioni per LoComix 13, tramite la pagina dedicata qui sul sito o contattando gli organizzatori: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 3357348590 o Face Book.

 
LOCOMIX 12: lo speciale su SM RTV

Venerdì 11 maggio ore 20:05 andrà in onda su SMTV San Marino (canale 73 del digitale terrestre e canale 520 di SKY) lo speciale liberamente tratto dalla 12° edizione di LoComix.

Non si era mai vista una locomotiva su un satellite, ma c'è sempre la prima volta. Venerdì 11 maggio alle ore 20:05, subito dopo il TG della sera, sugli schermi di SMTV San Marino andrà in onda lo speciale sulla dodicesima edizione di LoComix, il concorso organizzato dall' Associazione Locomotiva. L'ennesimo riconoscimento per il lavoro svolto dai locomotivati in questi dodici anni di attività. Per la prima volta ci sarà quindi l'opportunità anche per chi vive lontano da San Marino di assistere allo speciale su LoComix, sintonizzandosi sul canale 520 della piattaforma Sky. Per chi dispone del solo digitale terrestre lo speciale andrà in onda sul canale 73.
Lo speciale sarà poi replicato sabato 12 maggio alle 22:20 e domenica 13 maggio alle 16:25 solo su digitale terrestre, mentre domenica 13 maggio alle 17:10 e lunedì 14 maggio alle 22:20 la replica andrà in onda su satellite.
Sarà l'occasione per chi ha assistito alla serata tenutasi al Teatro Concordia sabato 5 maggio scorso, di potere rivedere i comici in gara e lo spettacolo creato dagli organizzatori, ma anche per chi non era presente a teatro di vedere come nasce uno show nello show.
Lo speciale realizzato dalla redazione giornalistica cultura e spettacoli di SMTV San Marino, mostrerà infatti i febbrili preparativi dello spettacolo con interviste ai presentatori Ettore Mularoni, Marina Tamagnini e Mauro Granaroli e agli ospiti della serata quali Terenzio TV e il giovane talentuoso rapper sammarinese Lorenzo Salvatori in arte IROL, che ha riscosso un grande successo nella serata. L'energia di IROL ha trascinato il pubblico, accompagnato dai musicisti anch'essi sammarinesi Tony Margiotta, Massimiliano Casali e Antonio De Padova, quest'ultimo anche autore della magnifica scenografia dello spettacolo. Ovviamente al centro della manifestazione ci saranno i comici in gara assoluti protagonisti che hanno divertito il pubblico presente a teatro. Ricordiamo che il duo romano Max e Scossa ha trionfato ottenendo l'ambito premio della critica e il riconoscimento del pubblico da sempre sovrano nel decidere il vincitore assoluto di LoComix, anche se mai come in questa edizione c'è stata battaglia a suon di voti con i secondi classificati ovvero i palermitani I 4 Gusti. Giusto ricordare anche gli altri partecipanti che hanno ottenuto un ottimo riconoscimento del pubblico a conferma dell'alto livello dei comici in gara: Giovanni d'Angella, Antonella Minarelli , Antonio Innocente, I Rintrionati, Davide Giovannetti, Cristiana Maffucci.
Lo speciale avrà un taglio televisivo nuovo per mettere in risalto lo show nello show con le incursioni dell'eclettico Francesco Zingrillo durante la preparazione dello spettacolo e dietro le quinte, con interviste ai protagonisti della gara.
L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento alla Compagnia Fratelli di Taglia per la collaborazione offerta per le selezioni, collaborazione che ha permesso a LoComix di crescere negli anni e di affermarsi come uno dei migliori festival a livello nazionale italiano.
La finale di LoComix ha avuto il patrocinio ed il sostegno della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore oltre alla fondamentale collaborazione del Gruppo Banca di San Marino e dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali. La Locomotiva desidera ringraziare anche gli imprescindibili sponsor quali Telefonia Mobile Sammarinese, Titancoop, La Serenissima e il Bowling Seventies
.

 
MAX E SCOSSA VINCONO LA XII EDIZIONE DI LOCOMIX

En plein del duo romano Max e Scossa che conquistano la platea di LoComix aggiudicandosi anche il premio della critica.

Il duo romano Max e Scossa si aggiudica il successo alla dodicesima edizione di LoComix, il concorso per comici emergenti organizzato dall’Associazione Culturale Locomotiva. Il pubblico che ha gremito il Teatro Concordia di Borgo Maggiore e la critica hanno dunque premiato il duo comico Max e Scossa con un pezzo di alto valore tecnico e artistico rappresentando due cyborg che cercano di diventare umani. Max e Scossa sono così diventati i predicatori della risata per l’anno 2012, per la comunità dei sopravvissuti alla fine del mondo redetta dai Maya. Per l’occasione infatti, il Teatro Concordia si è trasformato in un ambiente rupestre, post fine del mondo dove si sono radunati nel 2512 i sopravvissuti alla catastrofe, che grazie alla voglia di ridere dei loro avi che li ha salvati dalla sciagura, hanno ripopolato il pianeta vivendo in armonia con la natura e affidandosi ai predicatori della comicità per continuare a credere in un futuro migliore grazie al sale della vita ovvero il buonumore. Il pubblico, diventato parte integrante dello spettacolo, è stato richiamato più volte dai presentatori Ettore Mularoni, Marina Tamagnini e il loro vispo figlioletto Mauro Granaroli, a partecipare alla celebrazione dell’evento suonando la “piva del buonumore” ed eleggendo il vincitore del concorso. Per gli altri comici in gara ovvero Giovanni D’Angella, Antonella MInarelli, I 4 Gusti, Antonio Innocente, I Rintrionati, Davide Giovannetti e Cristiana Maffucci c’è stata comunque la consolazione dei numerosi applausi e le sonore risate strappate agli spettatori, nonché l’oramai ambito premio di consolazione rappresentato dalla mitica Torta Tre Monti. I due improbabili predicatori e il loro figlioletto a metà gara si sono cimentati nella canzone Terra Promossa, che sull’aria della celebre Terra Promessa, celebrava l’amore per la natura ed il prossimo. Straordinaria la partecipazione del talentuoso rapper sammarinese Lorenzo IROL Salvatori, che ha dato sfoggio della sua bravura improvvisando brani rappeggianti, accompagnato dai musicisti Tony Margiotta, Massimiliano Casali e Antonio De Padova. Quest’ultimo, da artista poliedrico qual è ha realizzato una scenografia assolutamente d’effetto che ha sbalordito il pubblico che ha gremito il Concordia. Ospite applauditissimo della serata è stato il comico forlivese Terenzio Traisci in arte Terenzio TV che ha ripresentato una esilarante ed improbabile televisione per non udenti, con cui ha ottenuto il successo nel 2011.

L’Associazione Culturale Locomotiva desidera esprimere un sentito ringraziamento alla Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport, la Giunta di Castello di Borgo Maggiore, la Telefonia Mobile Sammarinese, la Titancoop,  La Serenissima, Fantastika e la Compagnia Fratelli di Taglia. Un ringraziamento particolare va al Gruppo Banca di San Marino che collabora con la Locomotiva e sostiene LoComix sin dalla prima edizione.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 13

Associazione Locomotiva

L'Associazione Culturale Locomotiva nasce nel settembre del 2000 per volontà di un gruppo di giovani col desiderio di incontrarsi e condividere interessi comuni, confrontare le proprie idee e dare vita ad iniziative a carattere più o meno serioso.

Lo scopo dei fondatori era quello di divertirsi, emozionarsi, creare opportunità per i cittadini sammarinesi e del circondario di assistere ad eventi non presenti in questa zona, nonchè favorire l'aggregazione delle persone, e non da ultimo colmare alcune lacune presenti nella nostra vita sociale. Filo conduttore delle iniziative dell'associazione è sempre stato quello di creare un qualcosa che potesse essere utile alla collettività, cercando di non essere mai banali o strumentalizzati dalla politica e questo anche se sembra scontato, in realtà è risultato essere la cosa più difficile!